#STORIEloghiPX: Smemoranda!

pentapx-blogpx-storieloghipx-comunicazione-smemoranda

Manca poco all’inizio di settembre e soprattutto manca poco al suono di una campanella che è familiare a tutti noi, o almeno lo è stata: quella dell’inizio dell’anno scolastico. Si torna tra i banchi di scuola. Cosa non manca mai? Cosa si comincia a cercare già da adesso? Proprio lui… l’immancabile Diario! Tante manie, preferenze diverse e gusti sempre nuovi! Vi vogliamo parlare di un Diario che ha avuto e continua ad avere un fascino su tutti i banchi di scuola.

Smemoranda

1978

Si comincia a maturare un progetto che, però, quell’anno non riesce ancora a vedere la luce. Infatti, non nacque la prima Smemoranda ma, diciamo, la sua antenata: un diario dalla copertina rossa e una sedia da regista disegnata sopra.

1979

Qest’anno il progetto, nato da un’intuizione di più menti, riuscì a vedere la luce: una luce da subito bella intensa. La prima Smemo, così verrà abbreviata, era nera con una mela verde al centro. Le menti che le diedero questa luce furono quelle di un gruppo di studenti che ben conoscevano il valore di un diario e la sua importanza come miglior compagno di un lungo anno scolastico.

pentapx-blogpx-storieloghipx-comunicazione-smemoranda-1979

Il logo sarà fin da subito quello definitivo. Si il simbolo è proprio quello della mela. Simbolo che siamo abituati ad attribuire alla Apple ma… la mela non era rosicchiata da un lato, era bella piena e matura con una foglia verde in cima. Venne scelto questo simbolo perché la mela è da sempre il simbolo, per eccellenza, di trasgressione! Sia Apple, decisamente, sia Smemo, nel suo piccolo ma neanche troppo piccolo, rivoluzionarono certi ambiti della società!

La scritta Smemoranda è da sempre stata moderna: bastoni e perfettamente leggibile.

L’evoluzione di cui vogliamo parlarvi è quella dei diari che hanno accompagnato la storia d’Italia, ogni anno con un tema differente! Temi diversi ma accomunati da ciò che ha fatto il successo di questo diario: poesie, canzoni, quiz, opinioni, notizie e naturalmente le immancabili vignette. Hanno partecipato anche moltissimi collaboratori famosi come: Jovanotti, Ligabue, Fellini, Benigni e altri.

 

Oggi

Continua ad essere diretta da Luigi Vignali, Michele Mozzati, meglio conosciuto come Gino e Michele, è da Nico Colonna.

Avete qualche reperto?

pentapx-blogpx-storieloghipx-comunicazione-smemoranda-logo