Istat: più lavoro per over e meno per under

Alcuni dati del Rapporto annuale dell’Istat sull’occupazione in Italia:

pentapx-blogpx-comunicazione-dituttounpo-disoccupazione-rapporto-istat

– cresce occupazione degli over 55: con aumento di circa 8 punti percenuali

– cala inesorabilmente per i giovani: -4,7% di posti di lavoro per la fascia under 25, -2,9% per under 35

– Uno su dieci occupati è irregolare

– Donna unica lavoratrice in molte famiglie: dato che aumenta al 12,9% rispetto al 12,5% del 2013

– 55,7 il tasso di occupazione: bassissimo rispetto alla media degli altri paesi

– 4milioni i part-time: l’unica voce in crescita

– fuga di cervelli in aumento: +7 punti percentuali rispetto al precedente rapporto

– 4,8 milioni di stranieri residenti: fanno i lavori che gli italiano non fanno

pentapx-blogpx-comunicazione-dituttounpo-disoccupazione-rapporto-istat-002