#BELINchestoriePX: i significati di Genova!

Vi siete mai chiesti quale sia il significato del nome della nostra città? Oggi a #BELINchestoriePX sveleremo tutti i significati che si celano dietro alla parola: Genova! Tantissime sono le leggende che sono nate dietro all’origine del nome, come altrettante, sono le interpretazioni date dagli studiosi.

Partiamo con una carrellata di significati per poi analizzare le singole spiegazioni:

  1. IANUS – dal latino – nome del Dio del passaggio Giano;
  2. IANUA – dal latino: porta, passaggio;
  3. GONU – dal greco: ginoccchio;
  4. GENUS – dal latino: ginocchio, perché è il punto più angolato della costa;
  5. KAINUA – dall’etrusco: città nuova;
  6.  GENAUA – dal ligure-celtico: imboccatura, bocca;

IANUS – GIANO

La leggenda secondo la quale la parola Genova deriverebbe dal nome del Dio Giano, Ianus in latino, a sua volta derivato da ianua (porta, passaggio), tradotto sarebbe il Dio del passaggio, è solo leggenda… Le radici di tale leggenda sono legate alle rappresentazioni del Dio Giano: raffigurato con un busto a due volti, che guardano nelle direzioni opposte, per indicare l’uscita e l’entrata ossia l’inizio e la fine. Genova, come Giano, ha due facce: una, quella sul mare, l’altra, quella sui monti!

pentapx-blogpx-belinchestoriepx-comunicazione-significato-genova-giano

IANUA = PORTA

È da scartare anche l’interpretazione di molti studiosi secondo cui Genova deriva dalla parola latina, già incontrata, di ianua = porta. Termine legato all’Antica Roma dove Genova faceva da “porta” tra l’impero e la Gallia oltre ad essere una vero e propria “porta sul mare” con il suo maestoso porto!

pentapx-blogpx-belinchestoriepx-comunicazione-significato-genova-porta

GONU = GINOCCHIO

Per una fazione di studiosi anche molto numerosa Genova deriva da gonu, parola greca che significa ginocchio, da ricondurre all’incurvatura del porto e all’insenatura che esso forma.

pentapx-blogpx-belinchestoriepx-comunicazione-significato-genova-ginocchio

 

KAINUA = CITTA’ NUOVA

Un recente ritrovamento di vaso etrusco con l’incisione di questa parola, kainua = città nuova, farebbe pensare che Genova derivi proprio da essa ma ad abolire definitivamente tutte queste interpretazioni sono le nuove scoperte archeologiche…

pentapx-blogpx-belinchestoriepx-comunicazione-significato-genova-città-nuova

GENAUA = BOCCA

 

A svelarci il vero significato della parola Genova sono le parole di Filippo Maria Gambari, archeologo e glottologo, conosciuto bene in Liguria in quanto soprintendente dei Beni archeologici della nostra regione.

“Genova deriva da Genaua, bocca, ed è un riferimento all’origine fluviale di Genova e del suo porto”

 

Questa parola, Genaua, di origine ligure-celtica, è anche legata alla concezione organica che, a quel tempo, si aveva del mondo: la terra era vista come un organismo circondato da corsi d’acqua, come fiumi, laghi, mare etc., ossia le bocche  della terra! Tali bocche, inizialmente, indicavano i corsi d’acqua, poi, cominciarono a essere usate per riferirsi agli stretti e ai valichi, insomma a tutti i collegamenti tra due luoghi.

pentapx-blogpx-belinchestoriepx-comunicazione-significato-genova-bocca

Altra città il cui nome deriva da Genaua è Ginevra, sempre per la stessa origine fluviale: se Genova crebbe sulla sponda destra del Bisagno, Ginevra partì dalla foce del Rodano, sono due città dalla conformazione molto simile!

 

Aspettiamo nuove interpretazioni e leggende per raccontarvele!