#BELINchestoriePX: Genova la superba!

Vedrai una città regale, addossata ad una collina alpestre, superba per uomini e per mura,

il cui solo aspetto la indica Signora del Mare: Genova.

— Francesco Petrarca

Avete mai visto Genova dal mare?…

Noi genovesi, così mugugnosi e sempre con una lamentela a portata di lingua, ci azzittiamo di fronte a quell’incanto: lo splendore delle colline che si riflettono sull’acqua frastagliata, una costa a mezzaluna affacciata sul mare e costellata da piccole case che diventano sempre più grandi man mano che ci si avvicina all’imponente porto. Quando si torna dopo un viaggio e la si vede, lì davanti, nel suo lato migliore, si sta zitti e si osserva soltanto, con gli occhi commossi da quella: SUPERBA bellezza!

Questa deve essere stata la sensazione provata da Petrarca mentre componeva quei versi ed attribuiva a Genova quell’aggettivo così azzeccato e regale che l’avrebbe contraddistinta fino ai giorni nostri! Questa perfetta identificazione risale al lontano 1358 e rientra in una raccolta di viaggi intitolata dal poeta Itinerarium breve de Ianua ad Ierusalem. Un aggettivo che continua ad essere così perfetto e che rappresenta un vanto per noi, soprattutto ora, dopo l’ultima e terribile alluvione, siamo orgogliose di poter ricordare che Genova è e rimarrà sempre: LA SUPERBA. Ricordo che vuole essere anche un invito a mantenerla tale, a non rovinare un territorio così fragile ma così regale in tutti i suoi scorci, concentriamoci ad esaltare una bellezza troppo spesso tenuta nascosta e a non distruggere la sua magica scenografia teatrale che anche i poeti decantano e di cui spesso ci dimentichiamo: siamo ricchi di storia, di aneddoti, di curiose tradizioni con un fascino così seducente, dalla collina fino al mare, che tutti ci invidiano!

GENOVA È LA SUPERBA

pentapx-blogpx-belinchestoriepx-genova-superba.png

Con questo omaggio alla nostra Zena vogliamo inaugurare un nuovo appuntamento settimanale: #BELINchestoriePX dedicato a farvi scoprire le tante curiosità di una città che ha la fama di essere chiusa ma le cui storie vogliamo raccontare al “mondo”! Siamo sicure che vi appassionerete o almeno ce lo auguriamo!

PENTApx